Fate durare di piu le vostre etichette con questi consigli!

Come azienda, è di grande importanza che i tuoi prodotti abbiano un aspetto di buona qualità, e un bello etichetta aiuta in questo. È importante che l'etichetta non sbiadisca, si usurii o si stacchi rapidamente. Per aiutarti in questo, Zolemba ha raccolto alcuni preziosi consigli per assicurarti che le tue etichette rimangano in buone condizioni più a lungo. Continua a leggere per scoprire i passi che puoi intraprendere per ottimizzare la durata delle tue etichette. Con questi consigli, non solo risparmi costi, ma mantieni anche un aspetto professionale per i tuoi prodotti.

Alcuni aspetti trattati in questo blog sono:

  • Lo strato adesivo
  • Luce solare e radiazione UV
  • Prodotti chimici e solventi
  • Temperature estreme
  • Umidità
  • Gestione e carico
  • Conservazione adeguata

Un'etichetta può essere compromessa in molti modi da diversi fattori ambientali. Ecco di seguito gli aspetti da considerare insieme alla migliore soluzione per prolungare la durata delle tue etichette.

Lo strato adesivo

Tutte le etichette hanno uno strato adesivo, che ha una data di scadenza. Questa data di scadenza varia per l'adesivo permanente e quello rimovibile. A partire dal momento in cui le etichette vengono prodotte da Zolemba, uno strato adesivo permanente dura 2 anni. Per l'adesivo rimovibile, la durata è di 1 anno, a condizione che tu conservi le etichette in un luogo fresco, buio e asciutto. Dopo quel periodo, l'adesivo si indebolirà e avrà una minore adesione. Pertanto, ricorda di applicare le etichette sui prodotti entro quel periodo. La data di scadenza di questi strati adesivi non è fissa, poiché l'ambiente in cui vengono utilizzate le etichette influisce sulla stabilità dell'adesione. Pertanto, è meglio effettuare un ordine più piccolo ogni 3 mesi anziché un grande ordine una volta all'anno, semplicemente perché le etichette saranno più recenti.

Photo

Per prolungare il più possibile la durata delle tue etichette, Zolemba consiglia di evitare i seguenti aspetti:

Luce solare diretta

L'esposizione diretta alla luce solare e ai raggi UV può causare sbiadimento o decolorazione dell'etichetta. Inoltre, la leggibilità e la qualità dell'etichetta possono deteriorarsi. Ciò comporta una riduzione dell'aspetto estetico e una perdita di identità del marchio. Inoltre, eviterai costi e sforzi dovuti alla sostituzione frequente delle etichette.
Per evitare decolorazione e sbiadimento, è consigliabile conservare le tue etichette in un luogo che non venga direttamente esposto alla radiazione UV. Zolemba consiglia di conservare le etichette in un luogo buio, fresco e asciutto, possibilmente nella confezione originale ben chiusa.

Contatto con sostanze chimiche

L'esposizione a sostanze chimiche può causare decolorazione. Questo influisce negativamente sulla leggibilità e sull'attrattiva visiva dell'etichetta. Inoltre, le sostanze chimiche possono compromettere la capacità adesiva dell'adesivo. Ciò comporta una minore adesione dell'etichetta e un distacco più facile dal prodotto. Inoltre, le sostanze chimiche possono causare corrosione del materiale. Ciò significa che alcune sostanze chimiche possono danneggiare fisicamente l'etichetta, causando strappi, fori o indebolimento della struttura dell'etichetta.
Per evitare che le tue etichette si danneggino rapidamente in presenza di sostanze chimiche, è consigliabile applicare un rivestimento trasparente che le protegga meglio dalle condizioni difficili. Un rivestimento che Zolemba consiglia è una vernice opaca o lucida per le etichette stampate. Questa vernice garantisce che l'etichetta rimanga integra e leggibile più a lungo. Per le etichette bianche, Zolemba consiglia l'uso del materiale termico top per una migliore protezione contro le sostanze dannose.

Photo

Temperature estreme

Alle alte temperature, c'è il rischio di indebolire la connessione adesiva, causando il distacco dell'etichetta o facilitandone la rimozione. Inoltre, le temperature troppo elevate possono causare sbiadimento, soprattutto su materiali sensibili al calore, compromettendo la leggibilità. Inoltre, sia temperature troppo alte che troppo basse possono causare deformazioni dell'etichetta. Ad esempio, una temperatura troppo alta può far restringere o piegare l'etichetta, mentre temperature troppo basse possono causare dilatazione o irrigidimento dell'etichetta, portando a strappi nel materiale.
Per evitare che le tue etichette siano influenzate da temperature troppo alte o troppo basse, Zolemba consiglia di conservare le etichette a temperatura ambiente per garantirne la migliore durata.

Umidità

Un'eccessiva esposizione all'umidità può avere conseguenze negative sulle tue etichette. In particolare, diversi materiali possono deteriorarsi in un ambiente umido. Nel caso delle etichette in carta, ciò può portare a piegature. Un'eccessiva umidità può anche compromettere l'adesione, danneggiando lo strato adesivo. Infine, c'è il rischio di crescita di muffe e batteri, che può causare macchie, problemi di odore e degradazione del materiale. Questo non solo riduce la funzionalità delle etichette, ma mette anche a rischio l'igiene.
Per evitare l'ingresso di umidità e la formazione di muffe, è importante conservare le etichette in un ambiente asciutto.

Manipolazione ruvida

Questo si riferisce alle forze fisiche alle quali le etichette sono esposte durante lo stoccaggio, il trasporto, la manipolazione e l'uso. Troppa pressione, attrito, sfregamento o urti possono causare strappi o deformazioni dell'etichetta. Inoltre, nel tempo, l'adesione dell'adesivo può diminuire a causa di un carico ripetuto sull'etichetta, e può causare usura che rende l'etichetta meno leggibile.

Per evitare ciò, è importante che le etichette siano realizzate con materiali resistenti e durevoli che siano in grado di resistere allo stress fisico. Un buon esempio di ciò sono le etichette in polipropilene. Inoltre, è importante evitare situazioni di carico quando possibile, ad esempio nella manipolazione dei prodotti e nello stoccaggio. Evita di mettere i prodotti troppo vicini tra loro, in quanto ciò può causare usura delle etichette.

Il miglior modo per conservare le tue etichette

Zolemba consiglia di conservare le tue etichette in un luogo fresco, asciutto e buio per ridurre al minimo i rischi sopra menzionati. Inoltre, è consigliabile conservare le etichette nella loro confezione originale e chiuderle accuratamente per proteggerle da polvere, umidità e inquinamento dell'aria. Quando si utilizzano le etichette, è importante maneggiarle con cura per evitare danni. Evita di piegarle, piegarle o sfregarle inutilmente, poiché ciò potrebbe danneggiare l'etichetta. Mantenendo le condizioni di conservazione corrette, le etichette manterranno il loro colore, adesione e leggibilità, offrendo un aspetto professionale e soddisfacendo i clienti.

chevron-leftAlertBrowse fileDownload fileFileImagePdfWordTextExcelPowerpointArchiveCsvAudioVideoSpinnerCalendarSort NoneSort ASCSort DESCReturn arrowMinusThree DotsVisibleVisible